Decarli (Pd), in Ferriera commozione per lavoratori caduti
“Ho partecipato con commozione immutata al ricordo dei lavoratori caduti durante la Resistenza. Resti sempre vivo l’esempio di gente semplice e normale che un giorno ha deciso di scegliere da che parte stare e di combattere per la libertà. Penso che  avrei potuto essere al loro posto e mi auguro che avrei avuto la stessa forza”. Lo ha detto oggi a Trieste Roberto Decarli, della segreteria provinciale del Pd, presente alla celebrazione dell’Anniversario della Liberazione che si è tenuta all’inteno dell’ex stabilimento della Ferriera di Servola, per ricordare e onorare i tanti lavoratori caduti durante la Resistenza
Erano presenti i segretari sindacali di categoria CGIL-CISL-UIL il consigliere regionale dem Roberto Cosolini e altri lavoratori e dirigenti dello stabilimento. L’intervento è stato tenuto anche quest’anno da Andrea Svic, tecnico manutentore.

0