Serracchiani, da prefetto di Trieste per tavolo Mise
“Non lasceremo nulla di intentato, percorreremo tutte le strade possibili per evitare una catastrofe per l’industria triestina e regionale. Oggi al prefetto di Trieste abbiamo affidato le nostre gravissime preoccupazioni per il futuro dei lavoratori e soprattutto abbiamo rinnovato a Giorgetti, attraverso il rappresentante del Governo, la richiesta urgentissima di convocazione del tavolo al Mise. Appaiono tuttora incomprensibili le ragioni che si sono intermesse a un’azione concreta del ministro, al di là delle deprecazioni iniziali”. Lo afferma la capogruppo del Pd alla Camera Debora Serracchiani, che oggi assieme alla segretaria del Pd provinciale di Trieste Caterina Conti, ha incontrato il prefetto del capoluogo regionale e Commissario del Governo nella Regione Friuli Venezia Giulia Annunziato Vardè.

0