San Giusto d’Oro a Sinagra: Barbo, orgoglio per Trieste

“Il lavoro di Sinagra è un orgoglio per la sanità triestina e questo riconoscimento è il giusto ‘grazie’ della città a un medico e a uno studioso che sentiamo ‘nostro’ in modo particolare. Oltre la stima per il professionista di straordinario valore, il San Giusto d’Oro esprime in modo speciale l’abbraccio della comunità a una persona che partecipa alla vita sociale di Trieste e di cui in tante famiglie abbiamo apprezzato la competenza e l’umanità affabile. Sinagra ha raccolto degnamente il testimone ideale lasciato dall’amato Fulvio Camerini, e questo lo rende ancora più vicino ai cittadini”. E’ la riflessione del capogruppo Pd nel Consiglio comunale di Trieste Giovanni Barbo, oggi presente nella sala del Consiglio comunale di Trieste, al conferimento del 56° San Giusto d’Oro a Gianfranco Sinagra, professore ordinario di Cardiologia, direttore del Dipartimento Cardiotoracovascolare dell’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste e della Scuola di Specializzazione in Malattie dell’Apparato Cardiovascolare dell’Università degli Studi di Trieste.

0