Enti locali: Pd, Governo dà attuazione a autonomia Fvg

 

C’è l’impegno del Governo e del ministro Boccia a  dare piena attuazione all’autonomia della Regione in termini di spesa e di assunzioni, portando in Consiglio dei Ministri il recepimento del sistema integrato degli Enti Locali del Friuli Venezia Giulia.

Lo rendono noto il segretario regionale e il capogruppo regionale  Cristiano Shaurli e Sergio Bolzonello, che negli ultimi giorni hanno avuto contatti diretti con il titolare degli Affari regionali.

Un impegno già presente nei patti Stato-Regione – spiega Bolzonello – ma mai reso concreto e definitivo dal precedente Governo. Una svolta storica che testimonia l’attenzione di questo Governo verso le Autonomie e la nostra Regione.

Riferendosi al Disegno di legge regionale n. 67 sul “Recepimento dei principi fondamentali del sistema integrato degli enti territoriali Fvg, di cui all’accordo tra Stato e Regione in materia di finanza pubblica del 25 febbraio 2019”, Shaurli sottolinea

La soddisfazione del PD per l’interlocuzione fra il presidente Fedriga il ministro Boccia. Quando è in gioco l’interesse della Regione lavoriamo senza badare a steccati di partito. Il futuro esercizio pieno della nostra autonomia in termini di Enti Locali e personale è un’ottima notizia.

Superata con questa capacità di interlocuzione la norma regionale , siamo da subito disponibili a collaborare – conclude Shaurli – per la sua applicazione concreta a diretto vantaggio dei nostri sindaci e del territorio.

0