Conti, Fedriga smentisca sito centrale a Monfalcone

Il presidente Fedriga assicuri ai cittadini che non sarà nemmeno presa in ipotesi il sito di Monfalcone per una centrale nucleare. Purtroppo non è la prima volta che lo spettro di una centrale atomica incombe sui monfalconesi e quindi su tutta la nostra regione: non vorremmo che a forza di ripetere qualcuno cominci a crederlo possibile”.
“L’indipendenza energetica è un tema strategico che va affrontato con la massima serietà e parlare con leggerezza di nucleare non è il metodo per uscire dall’emergenza. Tanto più in Friuli Venezia Giulia, dove non dimentichiamo mai che a pochi km sorge la centrale di Krsko, con tutte le problematiche annesse, inclusa l’alta sismicità del territorio”.
Lo dichiara la segretaria del Pd provinciale di Trieste e candidata alla Camera Caterina Conti, dopo che è stata diffusa una mappa, attribuita al centrodestra, con i siti di centrali nucleari da costruire, tra cui è compresa Monfalcone (Gorizia).

0