Comune Trieste: Rojc (Pd), perplessità su cumulo cariche on. Savino
Lasci la commissione Paritetica Stato-Regione Fvg
“La nomina dell’on. Savino ad assessore comunale suscita interrogativi e forti perplessità. Proprio alla luce dei delicati passaggi che attendono il Parlamento sul Pnrr e della massiccia produzione legislativa che abbiamo in corso, ci si chiede quale delle due cariche sarà sacrificata all’altra: ci si aspetta che un parlamentare lavori a tempo pieno a Roma e lo stesso faccia un assessore comunale gravato della delega all’Urbanistica. Ma foss’anche possibile conciliare i due ruoli (oltre a quello politico di coordinatore regionale di FI), sicuramente impossibile sarebbe trovare il tempo per assolvere ai compiti non meno rilevanti di membro della commissione Paritetica Stato-Regione, che sarebbe auspicabile lasciasse ad altri. Auspicabile una riflessione su questo cumulo di cariche che attraversa Comune, Regione e Parlamento”. Lo afferma la senatrice Tatjana Rojc (Pd) dopo che il sindaco di Trieste Roberto Dipiazza ha annunciato la composizione della nuova Giunta comunale, indicando la parlamentare di FI Sandra Savino quale assessore all’Urbanistica.

0