APPROVATO IL BILANCIO COMUNALE 2022-24: LUCI E OMBRE
 ðŸŸ¢ Si è concluso ieri l’iter di approvazione del Bilancio 2022-24 (Dup), in un clima finalmente costruttivo e di dialogo tra maggioranza e opposizioni. 
Il risultato è un documento migliorato, anche grazie alle aperture della maggioranza  su alcune delle proposte nostre e delle altre opposizioni. 
🟢 Portiamo a casa diversi risultati. Sono state approvate le nostre proposte per la riqualificazione e l’illuminazione del parco #Farneto, il completamento del Parco della Pace a #Opicina, e la realizzazione di nuove aree gioco per #bambini. Sono state inoltre destinate risorse per ampliare i posti disponibili nei #centriestivi, anche se in misura inferiore alle nostre richieste. 
🟡 Molte nostre proposte, costruite per venire incontro alle esigenze delle famiglie e dei soggetti fragili, e per rendere Trieste una città più verde, pulita e sostenibile, non sono passate. Sono grandi e piccole #battaglie che continueremo a portare avanti, già a partire dal prossimo assestamento di bilancio. 
🔴 Siamo complessivamente soddisfatti? No, il documento di programmazione resta purtroppo un testo poco coerente e coraggioso, privo di una #visione d’insieme per lo sviluppo della città nel momento della ripartenza, poco attento alle esigenze dei rioni più svantaggiati.
🔴 Anziché puntare su interventi innovativi, e necessari nel post-pandemia, il Dup prevede di aumentare poste di bilancio “tradizionali”. La quasi totalità dei lavori pubblici previsti dipende da fondi #PNRR, ma anziché utilizzarli per portare progettualità che abbiano ricadute a lungo termine, si sfruttano per interventi manutentivi o opere discutibili, su tutte la #cabinovia. 
🔴 Manca una buona fetta di risorse certe per restituire alla città una #piscina terapeutica, ci sono diverse poste riguardanti il #tram che indicano che i lavori andranno avanti a lungo e manca una serie di interventi richiesti dalle #circoscrizioni, dalla rotatoria di via Valmaura alla palestra di via Frausin.
🔴 Per questo il nostro voto alla fine è stato #contrario.
0