Elezioni europee 2019: chiusura della campagna con Gianni Cuperlo

Elezioni europee 2019: chiusura della campagna con Gianni Cuperlo

Sarà Gianni Cuperlo, già presidente del Partito Democratico e attuale membro della Direzione nazionale Pd, a chiudere la nostra campagna per le elezioni europee a Trieste.

L’appuntamento è per venerdì 24 maggio, alle ore 18, al Caffè San Marco in via Battisti a Trieste. Interverranno, insieme a Gianni Cuperlo, Laura Famulari, segretaria provinciale del Partito Democratico, e Valentina Repini, componente della segreteria provinciale.

L’iniziativa è aperta a tutta la cittadinanza e si concluderà con un brindisi.

Il Pd con i cittadini: tutti i nostri banchetti a Trieste e nei comuni

Il Pd con i cittadini: tutti i nostri banchetti a Trieste e nei comuni

Meno quattro giorni al voto per il rinnovo del Parlamento europeo: mai come questa volta è alta la posta in gioco per il futuro dell’Italia e dell’Unione europea.

Il 23 e 24 maggio, in tutta la città, nei rioni e nei comuni limitrofi, il Partito Democratico sarà nelle strade e nelle piazze con i suoi volontari, i militanti, i rappresentanti nei consigli regionale, comunale e circoscrizionali. I nostri banchetti sono un luogo aperto, in cui i cittadini possono raccogliere informazioni sul nostro programma e i nostri candidati, esporre le loro opinioni, confrontarsi con noi, dare suggerimenti, in modo diretto e umano: per noi fare politica, anche nell’era della comunicazione digitale e dei social, è ancora soprattutto questo.

Vi aspettiamo!

Ecco il calendario completo:

Giovedì 23 maggio

  • Muggia (rotonda del mercato) e Trieste (davanti al Famila): dalle 10.00 alle 12.00: 
  • Barriera, largo Barriera: dalle 16.00 alle 19.00: 
  • Opicina, largo Zinzendorf: dalle 17.00 alle 20.00

Venerdì 24 maggio

  • Roiano, piazza Tra i Rivi: dalle 10.00 alle 13.00
  • Centro, via San Lazzaro: dalle 10.00 alle 13.00
  • San Giovanni, via Giulia (davanti al Centro commerciale): dalle 16.00 alle 19.00
  • Cittavecchia, piazza Cavana: dalle 16.00 alle 19.00
  • Valmaura, via di Valmaura (davanti al supermercato Lidl): dalle 16.00 alle 19.00

 

Parliamo di Europa: incontro con la senatrice Tatjana Rojc

“Parliamo di Europa: pace e sicurezza internazionale nelle politiche dell’UE / Pogovorimo se o Evropi: Mir in varnost v politiki Evropske Unije”: è questo il titolo dell’incontro pubblico con la senatrice del Partito Democratico, Tatjana Rojc, membro della Commissione Difesa del Senato della Repubblica, che si terrà martedì 21 maggio, alle ore 18, nella Sala Brdina di Opicina (piazza Brdina, via di Prosecco 109).

«Occorre la riforma del regolamento di Dublino sulla base del testo approvato dal Parlamento Europeo per un sistema comune di asilo e di migrazione. Chi arriva in Italia arriva in Europa, e serve un sistema europeo imperniato sui principi di solidarietà e di equa ripartizione, che tuteli i diritti e le libertà fondamentali e sanzioni i paesi che non fanno la loro parte. … Il lavoro strategico e di consolidamento della politica estera e di sicurezza dell’Unione Europea messo in campo in questi cinque anni ha dato maggiore coerenza all’azione esterna dell’Europa ed ha messo la sua forza al servizio della cooperazione internazionale, della pace e della sicurezza globale, del multilateralismo, della promozione e della difesa della democrazia, dei diritti umani e dello stato di diritto. … Dobbiamo contrastare nuove politiche di potenza e contrapposizione e riaffermare che solo uniti, insieme, in Europa possiamo dare risposta ai conflitti e alle sfide globali.

Solo se esercita tutta la sua responsabilità collettiva e il suo immenso potenziale, l’Europa può pesare nella politica internazionale. … Rafforzare le misure comuni nella prevenzione e nella lotta a criminalità organizzata, terrorismo e radicalizzazione, garantendo l’istituzione e il funzionamento della Procura Europea, la cooperazione e lo scambio di informazioni tra autorità giudiziarie e di polizia; e garantendo la piena integrazione sociale di tutti i cittadini, a cominciare dai giovani! Per ogni euro speso in sicurezza, investire un euro in cultura.» (dal programma Pd per le Elezioni europee 2019)

 

Isabella De Monte: un voto per il FVG in Europa

Isabella De Monte: un voto per il FVG in Europa

Mancano pochi giorni al decisivo appuntamento per l’elezione del prossimo parlamento europeo. Domenica 26 maggio barrare con una croce Partito Democratico significherà scegliere un’Europa migliore, equa e sostenibile, terra di democrazia e di libertà. Avremo inoltre a disposizione fino a 3 preferenze, da indicare nelle righe accanto al simbolo del Partito Democratico. Potremo usare una di queste per votare Isabella DE MONTE, eurodeputata uscente e unica candidata Pd della nostra regione. Isabella ha reali possibilità di essere eletta e per questo è fondamentale il voto di ciascuno di noi. 

Perché votare DE MONTE?

  • perché in questi anni Isabella ha lavorato con impegno e serietà, raggiungendo ben il 99,5% di presenze in parlamento;
  • perché ha conseguito risultati importanti e concreti per il nostro Paese nei settori turismo e infrastrutture, ottenendo norme più favorevoli e fondi per la portualità italiana, in particolare per il porto di Trieste;
  • perché ha lottato per i diritti dei consumatori (indicazione d’origine dei prodotti alimentari, diritti dei viaggiatori e in particolare dei disabili in ferrovia) e degli animali;
  • perché ha facilitato l’accesso ai finanziamenti europei per giovani e piccole imprese;
  • perché è sempre stata presente sul territorio: il nostro punto di riferimento in Europa!

Attenzione: perché il voto sia valido, va rispettata nelle preferenze l’alternanza uomo/donna, pena l’annullamento della seconda e, se espressa, della terza preferenza. 

Isabella è presente online e sui principali canali social. Per conoscerla meglio e seguire la sua attività, si può visitare la sua pagina Facebook e Twitter e visitare il sito www.isabellademonte.info.  

 

Basovizza: il PD incontra gli elettori per parlare di Europa

Gazebo curato dal Circolo Altipiano Est  per informare gli elettori residenti nella frazione. Distribuzione del programma elettorale, presentazione dei candidati del PD e raccolta di suggerimenti e indicazioni da parte degli elettori che potranno anche incontrare ed interloquire con i Consiglieri regionali e comunali del PD presenti all’iniziativa. 

Opicina: il PD incontra gli elettori per parlare di Europa

Gazebo curato dal Circolo Altipiano Est  per informare gli elettori residenti nella frazione. Distribuzione del programma elettorale, presentazione dei candidati del PD e raccolta di suggerimenti e indicazioni da parte degli elettori che potranno anche incontrare ed interloquire con i Consiglieri regionali e comunali del PD presenti all’iniziativa. 

Cittavecchia: il PD incontra gli elettori per parlare di Europa

Gazebo curato dal IV circolo per informare gli elettori residenti nel quartiere. Distribuzione del programma elettorale, presentazione dei candidati del PD e raccolta di suggerimenti e indicazioni da parte degli elettori che potranno anche incontrare ed interloquire con i Consiglieri regionali e comunali del PD presenti all’iniziativa. 

San Giacomo: il PD incontra gli elettori della V circoscrizione

Gazebo curato dal V circolo per informare gli elettori residenti nel quartiere. Distribuzione del programma elettorale, presentazione dei candidati del PD e raccolta di suggerimenti e indicazioni da parte degli elettori che potranno anche incontrare ed interloquire con i Consiglieri regionali e comunali del PD presenti all’iniziativa. 

Roiano: il PD incontra gli elettori per parlare di Europa

Gazebo curato dal III circolo per informare gli elettori residenti nel quartiere. Distribuzione del programma elettorale, presentazione dei candidati del PD e raccolta di suggerimenti e indicazioni da parte degli elettori che potranno anche incontrare ed interloquire con i Consiglieri regionali e comunali del PD presenti all’iniziativa. 

San Giovanni: il PD incontra gli elettori per parlare di Europa

Gazebo curato dal VI circolo per informare gli elettori residenti nel quartiere. Distribuzione del programma elettorale, presentazione dei candidati del PD e raccolta di suggerimenti e indicazioni da parte degli elettori che potranno anche incontrare ed interloquire con i Consiglieri regionali e comunali del PD presenti all’iniziativa.