Ospedale di Cattinara: Famulari, Lega è contro comitato di cittadini

"Fedriga e Polidori capiscano che non si vive per sempre di scaricabarile"

“La protesta per l’abbattimento del piccolo bosco di Cattinara è nata da un movimento spontaneo di cittadini. Noi c’eravamo, ma la Lega sbaglia bersaglio: non si scaglia contro il Pd ma contro il comitato che ha promosso il flash mob e abbracciato gli alberi. I seguaci di Fedriga e Polidori capiscano che non si vive per sempre di rendita e di scaricabarile: da quattro anni tengono il Comune, la Regione da quasi tre e hanno la faccia tosta di dare la colpa all’eredità del passato, di cose del 2014! Non abbiamo difficoltà a dire che ci saremmo mossi per salvare la pineta anche con la Regione di centrosinistra. La Lega poteva e può rivedere le scelte fatte precedentemente, fermare l’abbattimento, pensare a una variante, insomma agire. Prendiamo atto che, invece di darsi da fare, preferiscono attaccare il Pd. E tanto peggio per i cittadini”. Lo afferma la segretaria provinciale del Pd di Trieste Laura Famulari, replicando ai consiglieri comunali della Lega che hanno accusato i dem di fare “sceneggiate” in merito al progetto di riqualificazione dell’Ospedale di Cattinara, che prevede la realizzazione di parcheggi al posto di una pineta.

 

Mail priva di virus. www.avast.com

 

0